Agricoltura e Ambiente. Fai Cisl Basilicata: ricambio generazionale e investimenti

Al Park Hotel di Potenza, sesto congresso regionale della Fai Cisl. Tema dei lavori, cui hanno preso parte 150 delegati: “Per la persona, per il lavoro”, una questione ormai divenuta cassa di risonanza a tutto tondo dell’azione sindacale lucana e che guarda allo sviluppo del settore agroalimentare e ambientale.

Lunga al relazione del segretario generale uscente Antonio Lapadula con intervento del segretario nazionale Luigi Sbarra. Quest’ultimo ha parlato dei recenti rinnovi dei contratti nazionali, in particolare quello dell’industria alimentare, il primo con le nuove regole della contrattazione, di ricambio generazionale, manutenzione dei territori come quello lucano e necessità di investimenti.

Non da ultimo, la questione del caporalato, affrontata a livello legislativo e sul quale resta la massima attenzione.

Share Button