Emiliano: “Stop in Conferenza delle Regioni alla nuova legge sui giochi d’azzardo, vittoria della Puglia”

“Impedire a chi soffre di ludopatia di entrare nelle sale giochi”

Uno stop al nuovo testo della legge che regolamenta l’esercizio del gioco d’azzardo in tutta Italia, che secondo alcuni governatori tra cui Michele Emiliano avrebbe allentato le maglie delle restrizioni attuali dietro pressione di interessi economici. Il presidente della Puglia, a margine della Conferenza delle Regioni a Roma, ha ribadito il no a qualunque ammorbidimento della normativa vigente.

Per Emiliano andrebbe inserito nel testo della legge anche il divieto di ingresso nelle sale gioco a chi soffre di ludopatia.

Share Button