Contrasto al gioco d’azzardo. Ciclo d’incontri “senza età” a Potenza

L’APS Famiglie Fuori Gioco, in collaborazione con l’associazione di Promozione Sociale Le Rose di Atacama, ha avviato un ciclo d’incontri sul contrasto al gioco d’azzardo rivolto alle persone che soffrono della patologia ed informare la cittadinanza. In programma una lezione tenutasi presso la sede dell’associazione in Via Tirreno a Potenza e condotta dalla psicologa Monica Visco sul tema “Gioco, gioco d’azzardo e dipendenza”.

“Non esiste – ha affermato la psicoterapeuta – una età media specifica delle persone che soffrono di problemi connessi al gioco d’azzardo, in linea di massima dai 20 ai 75 anni. Secondo la nostra esperienza – ha aggiunto – bisogna intervenire direttamente con chi si trova imbrigliato nel problema ma è necessario coinvolgere anche le persone care.”

Prossimo incontro, in sede, fissato per il prossimo 11 febbraio, quando si tratterà dell’aspetto psicopatologico delle ludopatie.

Share Button