Coldiretti Puglia: “Lavorare per indennizzi agli agricoltori per le strutture danneggiate e moratoria su mutui e contributi Inps”

Corsetti: “Situazione difficile per tutte le colture, serve intervento immediato”

Coldiretti Puglia denuncia: gli agricoltori rischiano di non avere indennizzi se non hanno assicurato le colture. E chiede moratoria su mutui e contributi Inps.

La dichiarazione di stato di calamità va ben calibrata, altrimenti gli agricoltori rischiano di non poter essere indennizzati per i danni dell’emergenza neve. L’avvertimento arriva da Coldiretti Puglia, che chiede una moratoria immediata per contributi Inps e mutui.

Share Button