Impresa. Comune di Potenza inserito nel SUAP camerale

Anche Potenza è entrata a far parte del SUAP della locale Camera di Commercio con l’obiettivo di facilitare il rapporto tra l’impresa e la pubblica amministrazione. Regolamentato dal 2010, lo Sportello Unico per le Attività Produttive è una piattaforma telematica utile per sburocratizzare la nascita o modifica in itinere di una azienda. La Basilicata registra un grado di soddisfazione importante: è infatti seconda a livello nazionale per numero di imprese e pratiche gestite.

Pur essendo accreditamento autonomamente presso il Ministero dello sviluppo Economico, dal 31 ottobre scorso, il capoluogo è stato affiancato agli altri 114 comuni lucani che utilizzano il servizio.

Nelle intenzioni, diverrà strumento indispensabile per risolvere i diversi passaggi che riguardano l’attivazione, apertura e modifica delle attività economiche. Sarà anche una passo in tema di trasparenza e l’inizio di una collaborazione tra amministrazione comunale e l’ente camerale potentino per altre iniziative dirette al mondo dell’impresa.

Share Button