Amicaspesa. Arriva anche in Basilicata il gruppo di acquisto solidale

L’iniziativa sarà presentata giovedì 1 dicembre, a Tito

 Arriva anche in Basilicata “Amicaspesa”, il progetto che, attraverso un “gruppo di acquisto solidale, permette di fare la spesa quotidiana via web, dal cellulare o dal pc, in modo indipendente comodo e veloce”.

L’iniziativa – che sarà presentata giovedì 1 dicembre, alle 19:30, a Tito (Potenza), all’Hotel Santa Loja – “è nata – è spiegato in un comunicato – per soddisfare un’esigenza concreta che si avverte oggi, cioè quella di risparmiare tempo, oltre ad eliminare una serie di problematiche quotidiane che si incontrano facendo la spesa, per le persone con difficoltà motorie, ad esempio, o quelle che oggi lavorano e non hanno il tempo materiale per recarsi al supermercato”.

Share Button