Regione Puglia, gli idonei del concorso Ripam: “Il posto si deve ottenere solo per concorso”

Protesta fuori dalla sede del Consiglio regionale. Il consigliere Pisicchio: “Valide ragioni di protesta, il piano assunzionale non coincide con le decisioni dell’aula”

Idonei, ma ancora in lista d’attesa. Il piano assunzionale della Regione Puglia varato nei giorni scorsi dalla giunta regionale sembrerebbe aver di nuovo messo da parte le ragioni degli idonei del concorso Ripam, che hanno deciso di tornare a protestare sotto la sede del Consiglio regionale pugliese.

Ragioni della protesta che il consigliere di maggioranza Alfonsino Pisicchio, che in questi mesi ha fatto da tramite tra giunta e comitato, verificherà direttamente con l’assessore al personale Antonio Nunziante.

Share Button