La Puglia scommette sull’innovazione: in 12 per la Start Cup 2016

Dal biomedicale all’Ict, dall’energia all’industria: per i progetti finalisti un boot camp organizzato dall’Arti

Dodici alfieri dell’innovazione pugliese e lucana, dalla protesi biomeccanica alla app per lo storytelling, dalla riqualificazione degli scarti caseari pugliesi alla coltivazione dei micrortaggi. Idee già pronte per il mercato quelle finaliste della Start Cup 2016, il contest organizzato da Regione Puglia e Arti giunto all’atto finale nella sala del Colonnato della Città Metropolitana di Bari.

Per i primi 12 progetti in lizza per il titolo finale, di cui due materani, ci sarà anche la possibilità di frequentare un boot camp organizzato dall’Arti. Per la Regione un’opportunità di investire in idee.

Share Button