E’ fatta da due pugliesi (un gravinese ed un foggiano) la miglior pizza piccante al mondo

Ha un gusto pugliese la miglior pizza piccante del mondo: la coppia formata dai pizzaioli Fedele Guida, di Gravina in Puglia e dal collega foggiano Antonio Scapicchio, si è aggiudicata la coppa per nazioni nell’ambito della diciassettesima edizione del campionato mondiale di pizza tonda piccante, tenutosi il 25 e 26 ottobre a Scalea, in Calabria.

L’evento, organizzato da Francesco Matellicani, vicepresidente dell’Api (Associazione Pizzerie Italiane), ha visto la partecipazione di centinaia di professionisti provenienti da tutte le regioni italiane, oltre che da diversi Paesi esteri.

I due pizzaioli Fedele Guida e Antonio Scapicchio

I due pizzaioli Fedele Guida e Antonio Scapicchio

Le numerose gare di specialità hanno visto i maghi della pizza sfidarsi a colpi di farina, ingredienti di altissima qualità – anche a chilometro zero – e peperoncino piccante.

Alla fine, il verdetto della giuria ha premiato la coppia composta da Guida e Scapicchio: grazie al duo della Puglia, l’Italia si è imposta sulla concorrenza. Soddisfazione viene espressa in una nota dal sindaco di Gravina, Alesio Valente “Con caparbietà e determinazione – dice il sindaco di Gravina, Alesio Valente – negli anni Fedele Guida è riuscito non solo a creare un’avviata attività imprenditoriale nel segno della pizza, ma è diventato punto di riferimento a livello internazionale nel settore dei maestri di pizza e, soprattutto, attraverso il suo attivismo in seno a scuole e accademie, s’è dedicato alla trasmissione del sapere alle giovani generazioni, facendo conoscere ed apprezzare la nostra città nel mondo”.

Share Button