La Camera di Commercio Americana: “La Puglia è la California d’Italia”

A Bari si apre il chapter della American Chamber of Commerce in collaborazione con Confindustria Puglia

Un mercato difficile, diverso da quello europeo, che va conosciuto per poter essere affrontato. Gli Stati Uniti possono essere una frontiera importante per le imprese pugliesi, che sono viste come partner importanti anche dalla American Chamber of Commerce.

Il sogno americano esiste ancora, anche e soprattutto per le aziende pugliesi che vogliono affrontare la sfida dell’internazionalizzazione. Magari attraverso il contatto diretto con chi da anni lavora negli Stati Uniti e può portare la propria esperienza. Della Camera di Commercio Americana fanno parte non solo aziende a stelle e strisce, ma anche circa 200 imprese italiane “pilota”. Per ampliare la platea la American Chamber of Commerce opera in Italia anche a livello regionale per individuare e valorizzare tutti i punti di forza delle imprese locali, anche a Bari, dove hanno incontrato gli imprenditori di Confindustria Puglia.

Le imprese pugliesi sono sempre più consapevoli che giocare la carta dell’internazionalizzazione rappresenta una scommessa da dover fare, sfruttando il made in Puglia, non solo quello classico.

Share Button