Santeramo in Colle. Operai Natuzzi bloccano strada per protesta

Un gruppo di lavoratori dello stabilimento Natuzzi aderenti all’Unione sindacale di Base hanno bloccato via Iazzitiello a Santeramo in Colle, prima incatenandosi e poi stendendosi sull’asfalto.

E’ questo, dopo quello di ieri, il secondo giorno di protesta con presidio presso lo stabilimento della sede centrale dell’azienda a Santeramo in Colle. Lo sciopero – ricordano i lavoratori – è stato proclamato contro l’annuncio dell’azienda di collocare in mobilità i 330 attualmente in cigs ed esiliati nello stabilimento chiuso da anni a Ginosa.

L’Usb – si legge – “si opporrà con tutte le sue forze affinchè neanche un solo operaio della Natuzzi perda il posto di lavoro”.(ANSA).

Share Button