Copes Matera, firmata la delibera regionale ma i corsi non partono ancora

copesHanno potuto seguire l’ultimo corso di formazione che gli consentiva un guadagno di circa 957 euro ogni 2 mesi, a dicembre 2015. Da quel momento attendono risposte dalle istituzioni che pare non stiano arrivando, soltanto una delibera regionale firmata ieri 16 di Marzo, premessa ad un incontro che il Sindaco di Matera dovrebbe avere, sul tema, domani 18 Marzo, con il Governatore lucano Pittella. Sono i lavoratori materani destinatari del programma di contrasto della povertà e della esclusione sociale della regione Basilicata; in tutto 1800 sul territorio lucano. Quello che chiedono, ora, i cittadini materani rientranti nelle misure in questione, è almeno un acconto; questo, fino a quando non iniziano gli altri corsi. Per l’Assessore alle politiche sociali, Marilena Antonicelli, presente insieme al Sindaco di Matera Raffaello De Ruggieri, all’incontro, è necessario, attivare anche delle politiche attive sul lavoro; non può essere tutto incentrato sull’assistenzialismo. Prossimo appuntamento tra il Sindaco di Matera e i lavoratori del programma Copes, martedì 22 Marzo.

Share Button