Si conclude a Lipari la IV edizione di “Mirabilia”

Mirabilia TortorelliCon la seconda giornata di incontri B2B dedicati alle imprese dei settori ricettivo ed enogastronomico aderenti alle 12 Camere di Commercio italiane promotrici del progetto con 60 buyer provenienti da tutto il mondo, si chiuderà domani, a Lipari, la quarta edizione di “Mirabilia”, la borsa internazionale del turismo culturale.

Un momento di promozione e visibilità per le piccole imprese che operano nei siti Unesco minori italiani al centro dell’iniziativa che, come capofila, vede l’ente camerale di Matera, insieme a Messina, che quest’anno ospita le attività, Taranto, Lecce, Bari, Brindisi, Perugia, Chieti, Genova, La Spezia e Udine, anticipato, stamane, da un’interessante momento informativo, coinciso con l’inaugurazione, sui temi delle reti d’impresa come opportunità di approccio ai mercati e della dieta mediterranea per la valorizzazione dei territori, che ha coinvolto esperti e addetti ai lavori anche in organici ministeriali ed europei.

Da questa edizione, inoltre, “Mirabilia” istituzionalizza la sua internazionalizzazione aprendosi ad alcune Camere di Commercio francesi ed ospitando rappresentanze della Camera di Commercio italo-sudafricana.

L’iniziativa si concluderà domattina col prosieguo degli incontri B2B turismo e B2B olio, già svoltisi questo pomeriggio.

Share Button