Le Camere di Commercio di Bari e Matera alla Fiera del Levante

Matera Fiera del LevanteLe due regioni tornano ad incontrarsi tramite le proprie Camere di Commercio, alla Fiera del Levante di Bari, unite dall’obiettivo comune del contesto operativo Mirabilia.

“La Camera commercio di Bari” ha detto il presidente dell’ente camerale materano, Angelo Tortorelli “è stata tra le prime all’indomani della proclamazione della nostra città a capitale europea della cultura per il 2019 ad attivare contatti con il nostro Ente, a cui sono seguiti incontri con il comitato per l’imprenditoria giovanile e con altri imprenditori , motivati a cogliere appieno una opportunità di crescita che coinvolge tutto il Sud”.

“La Fiera del Levante” ha proseguito “è il luogo ideale per aggregare ulteriori interessi su Matera 2019, tra Europa e area Mediterranea e altri Paesi. Mancano appena tre anni a quella data e occorre cogliere come una grande opportunità l’apertura a investimenti qualificati di imprenditori di fuori regione, che si rapportano con il nostro sistema di piccole e medie imprese’’.

Infrastrutture, qualità sociale, qualità urbana. Sono, secondo il sindaco di Matera Raffaello De Ruggieri, i tre punti da cui partire per lo sviluppo della Basilicata, ora più vicina che mai alla Puglia.

“La comunità materana” ha detto il primo cittadino “ha trasformato l’infamia nazionale in orgoglio di appartenenza. Ora bisogna pensare ad un nuovo soggetto sociale, passando dal cittadino al protagonista di un passaggio e di un impegno di sviluppo. Matera vive tra memoria e nuova produzione di storia. È una delle città vive, più antiche del mondo, perché ha un territorio che naturalmente ispira momenti di costruzione. Chi viene a Matera e’ scosso dalla forza energizzante della creatività meridionale, vive il magnetismo del territorio. Dobbiamo essere produttori di imprenditori e creare lavoro. L’essere Capitale della cultura, quindi, non sia baldoria ludica ma opportunità di sviluppo.”.

Share Button