Commissione del Consiglio Regionale approva una legge di settore per l’artigianato

Consiglio-regionale-BasilicataPOTENZA – La 3/a Commissione permanente del Consiglio regionale della Basilicata ha approvato un disegno di legge per “riconoscere al settore dell’artigianato un ruolo di primaria importanza ai fini della crescita dell’economia regionale e del sostegno all’occupazione”.

L’obiettivo del ddl, secondo quanto ha reso noto l’ufficio stampa del Consiglio, è “di riconoscere al settore dell’artigianato un ruolo di primaria importanza ai fini della tutela, dello sviluppo, della valorizzazione economica e sociale del territorio e del sostegno all’occupazione”.

Il provvedimento legislativo è suddiviso in cinque parti: la prima contiene le disposizioni generali. La seconda parte è dedicata agli interventi per l’occupazione giovanile e la formazione professionale nell’artigianato per il trasferimento e la creazione d’impresa ed interventi diretti alle iniziative per la valorizzazione e commercializzazione dei prodotti e dei servizi dell’artigianato lucano. La terza parte riguarda gli interventi economici e incentivi a sostegno delle imprese artigiane e delle loro forme associative. La quarta è infine dedicata alla tutela e valorizzazione dell’artigianato artistico, tipico, tradizionale e dell’abbigliamento su misura e la quinta contiene le norme transitorie, finanziarie e finali della disciplina.

Share Button