Coldiretti elegge i delegati provinciali di Potenza e Matera

Coldiretti Campagna AmicaPOTENZA – Eletti, dalle rispettive assemblee ed alla presenza della dirigenza della Coldiretti di Basilicata, della Delegata Regionale dei Giovani Anna Maria Mazzeo e del Segretario Regionale Giovanni Padula, i nuovi delegati provinciali di Giovani Impresa Coldiretti Basilicata.

Per la Provincia di Potenza il ventunenne Michele De Stefano, imprenditore agricolo di Abriola, prende il testimone da Francesca Rondinella, mentre per la Provincia di Matera il ventisettenne imprenditore agricolo Daniele Cicirelli di Grassano prende il testimone da Pasquale Cariello.

Michele De Stefano conduce un’azienda agricola ad indirizzo cerealicolo zootecnico con allevamento di podoliche.
Daniele Cicirelli invece conduce un’azienda agricola ad indirizzo prevalentemente olivicolo (produce e vende direttamente olio extravergine di oliva), in parte cerealicolo e vitivinicolo.

“Coldiretti Giovani Impresa è la forza giovane del Paese, una rete di imprese giovani che creano sviluppo nelle campagne italiane, che contribuiscono a rendere il Made in Italy vincente anche attraverso il Progetto di una filiera agricola tutta italiana” ha affermato Anna Maria Mazzeo. “Sono sicura che i due nuovi delegati sapranno al meglio e con passione affiancarmi in questo percorso di condivisione e di confronto con il meglio dell’agricoltura nazionale”.

Secondo Giovanni Padula “Innovazione, idee, risultati, coraggio: tutto ciò contraddistingue i giovani imprenditori che si mettono in gioco con coraggio e lottano per fare vincere l’impresa sana che non teme di competere sulla forza del proprio prodotto e della propria fatica. Un augurio di buon lavoro a Daniele e Michele, che sicuramente rappresenteranno al meglio i giovani imprenditori Coldiretti di Potenza e Matera in qualsivoglia contesto e un ringraziamento a Francesca Rondinella e Pasquale Cariello per l’impegno profuso in questo importante ed impegnativo compito”.