Lagonegro. Una “due giorni” dedicata alla dieta mediterranea

Salsiccia Formaggio Prodotti Tipici GalLAGONEGRO – Olio, legumi, ortaggi, frutta fresca. Ecco alcuni dei principali alimenti che costituiscono la Dieta Mediterranea, riconosciuta patrimonio immateriale dell’Unesco, insieme di sapori , conoscenze, pratiche e tradizioni che vanno dal paesaggio alla tavola.

Della dieta mediterranea, dei suoi vantaggi e dei benefici per la salute se n’è discusso a Lagonegro, nel week end appena trascorso. Due Gal lucani “La cittadella del sapere” e “Marmo Melandro”, in collaborazione con un gal proveniente dalla Sardegna, hanno organizzato il Festival MeDieterranea, uno dei momenti di un progetto di cooperazione transnazionale.

Al centro delle iniziative l’Expo delle peculiarità lucane, “Un viaggio nell’area sud della Basilica tra natura e tradizione”, e due convegni. Ieri, nella giornata conclusiva, si è tenuta la presentazione di “Fiaba come mangi”, una raccolta di storie scritte dai bambini lucani, maltesi e sardi, dove i buoni prodotti e le corrette abitudini alimentari vincono. E per finire, spazio al gusto, con la polenta dei maestri di Nemoli e con uno show cooking, nel quale tre chef hanno creato con fantasia prelibatezze per il palato. Un week end interamente dedicato alla nostra tradizione alimentare e, chissà, ci sia stato anche qualche buon consiglio per Natale.

Share Button