- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

Cia Basilicata. Meno vino novello, in calo anche la produzione delle castagne

Vino Novello e CastagnePOTENZA – “I vitivinicoltori lucani producono sempre meno novello e si registra un calo sino all’80 per cento di castagne pregiate come il marroncino Igp di Melfi a causa del cinipide”.

Lo evidenzia la Cia-Confederazione Italiana Agricoltori della Basilicata riferendo che saranno solo poche decine di migliaia le bottiglie di novello soprattutto Aglianico del Vulture, Grottino di Roccanova, Terre Alta Val d’Agri.

“Il vino novello – aggiunge l’organizzazione professionale – per i nostri viticoltori specie del Vulture rappresenta una produzione di nicchia e di esportazione ma molto limitata che quest’anno si ridimensiona ulteriormente. Le difficoltà per il novello si ripetono da circa cinque anni. In verità, il vino giovane in Basilicata non ha mai entusiasmato le aziende dei doc e continua a perdere fascino e fan. Ma meno ammiratori – conclude – significa meno vendite e quindi meno bottiglie”.

Share Button