Basilicata. Nelle competenti commissioni consiliari si discute della riforma dell’Asia

AlsiaPOTENZA – Proseguono, nella prima e nella terza Commissione consiliare permanente nel Consiglio regionale della Basilicata, le audizioni sul disegno di legge della giunta per la “Riorganizzazione dell’attività amministrativa dell’Agenzia lucana di sviluppo e innovazione in agricoltura” (Alsia).

Le due commissioni, in seduta congiunta, hanno ascoltato il presidente del Consorzio dei produttori biologici e biodinamici “ConProBio Lucano”, Michele Monetta, il quale “ha sostenuto – secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa del Consiglio – la necessità di istituire servizi di sviluppo agricolo specifici per le aziende biologiche” – e il presidente regionale di Lagacoop, Paolo Laguardia, che “ha espresso un giudizio critico sull’attuale assetto dell’Alsia, sottolineando che l’Agenzia dovrebbe a suo avviso diventare uno strumento snello, capace di dare risposte al mondo agricolo”.

Share Button