Expo 2015. A Matera presso la CCIAA il catalogo dei partecipanti

EXPO 2015MATERA – Contenuti e opportunità di business legate al catalogo Ufficiale dei partecipanti all’Expo 2015, che si terrà a Milano dal 1 maggio al 31 ottobre 2015, saranno illustrati a Matera nel corso di un incontro in programma il 29 aprile alle 10.00 presso la Camera di commercio.

L’iniziativa è stata organizzata dalla Camera di Commercio Matera, in collaborazione con le strutture camerali di Brindisi, Campobasso, Chieti, Cosenza, Crotone, Foggia, Isernia, L’Aquila, Lecce, Potenza e Taranto e con il supporto di Promos, Azienda speciale della Camera di commercio di Milano.

Si pone l’obiettivo di presentare alle imprese il Catalogo per i Partecipanti all’ Expo , ideato e realizzato da Expo 2015 S.p.A in collaborazione con la Camera di commercio di Milano e le principali associazioni di categoria a livello nazionale e territoriale.

La tappa di Matera costituisce una straordinaria opportunità per imprese e professionisti che potranno conoscere le modalità tecniche per essere inseriti nel catalogo ufficiale e partecipare alla realizzazione e gestione del progetto con la fornitura di beni, servizi o lavori per un evento che coinvolgerà 146 Paesi e ospiterà circa 20 milioni di visitatori.

Nel corso dell’incontro saranno illustrate le pagine del catalogo, un marketplace virtuale, che intende mettere in contatto i partecipanti alla Esposizione universale con imprese e professionisti italiani per la possibile fornitura di beni e servizi.

Il programma dei lavori, dopo i saluti del presidente Angelo Tortorelli e del segretario generale della Camera di commercio Luigi Boldrin, prevede gli interventi del dr Vito Signati, Direttore dell’Azienda Speciale Cesp, e dei dirigenti di Promos Rete Lombardia sul tema “Expo 2015: come coglierne le opportunità’’, di Promozione Catalogo per i partecipanti su “Expo 2015 e il catalogo dei partecipanti” e di Digicamere su “ Il catalogo per i partecipanti-presentazione della piattaforma”. Seguirà il confronto con la platea.

“Expo 2015″ ha detto il presidente della Camera di commercio,Angelo Tortorelli “rappresenta una importante opportunità di promozione per il sistema produttivo territoriale, la prima nel Centro Sud Italia. E’ una vetrina internazionale per valorizzare eccellenze e creare opportunità di collaborazione e investimento, con ricadute importanti per il nostro territorio. L’azione è di stimolo per la programmazione che l’Ente camerale ha avviato a valere sui processi di internazionalizzazione e per le prospettive aperte dal percorso di candidatura di Matera a capitale europea della cultura per il 2019”.

Per Piero Galli, direttore Generale Divisione Gestione Evento Expo 2015 Spa il Catalogo per i Partecipanti è una piattaforma di dialogo insostituibile tra i Paesi e le realtà imprenditoriali italiane.

“Per le aziende del nostro Paese” ha detto Piero Galli “rappresenta la principale porta di accesso al mondo di Expo Milano 2015, un’occasione per far conoscere i propri prodotti e la propria esperienza fuori dai confini nazionali. In questo modo l’Esposizione Universale si impegna in maniera concreta a realizzare la propria mission di volano di crescita: vetrina di eccellenze, Expo Milano 2015 intende dare nuovo impulso all’iniziativa e agli investimenti”.

L’approfondimento di TRM h24