Punto di accesso per imprese ai servizi telematici del Ministero Giustizia

CCIAA MateraMATERA – Semplificare e rendere più efficienti le interazioni tra il Tribunale, la Camera di Commercio di Matera e le imprese.

È questo il principale obiettivo dell’innovativo servizio “Imprese e Giustizia”, illustrato questa mattina, in conferenza stampa, dal Presidente dell’ente camerale, Angelo Tortorelli, dal Presidente del Tribunale di Matera, Giuseppe Attimonelli, e dal responsabile del Centro Studi per l’arbitrato e la conciliazione, Paolo Porcari.

“Imprese e Giustizia” è il punto di accesso per le imprese italiane ai servizi telematici del Ministero della Giustizia: una finestra su dati e documenti dei Tribunali. Il servizio è gestito dalle Camere di Commercio Italiane (ben 37 quelle già coinvolte) tramite InfoCamere ed utilizza gli strumenti telematici messi a disposizione dal Ministero della Giustizia. Si consolidano, ha detto il Presidente Attimonelli, il rapporto di collaborazione inter-istituzionale e la cultura della mediazione al di fuori della decisione formale.

L’accesso telematico, ha ribadito, consente di acquisire notizie sui procedimenti civili, del lavoro e sulle procedure di esecuzione immobiliare. Nel corso della conferenza stampa è stato inoltre annunciato che entro l’estate, sempre su iniziativa della Camera di Commercio, avrà luogo un seminario altamente formativo sull’arbitrato.

Share Button