#precariostaisereno. Prosegue la protesta dei dipendenti PoFesr in Regione Basilicata

pofesr - precariostaiserenoA Potenza, prosegue senza sosta la protesta sotto la sede della Regione Basilicata degli 84 precari dell’assistenza tecnica al programma PoFesr, il cui contratto, scaduto a fine 2013, era stato prorogato fino al 4 febbraio scorso.

Con scadenza 31 marzo, la stessa Regione Basilicata ha emanato un nuovo bando di selezione per soli 50 posti aperto a professionisti anche extraregionali suscitando l’ira delle persone già occupate. Nell’intervista che vi proponiamo, lo sfogo di un dipendente.

Share Button