Comune di Colobraro. Senza stipendio da Maggio dipendenti in stato di agitazione

ColobraroCOLOBRARO – Ne da notizia la FP CGIL che denuncia “i reiterati e gravi ritardi nel pagamento degli stipendi e di altre spettanze ai dipendenti del Comune di Colobraro”.

“Nonostante gli impegni presi dall’Amministrazione comunale” prosegue la nota “circa il pagamento degli stipendi ad oggi l’ultimo stipendio pagato è quello relativo al mese di MAGGIO e non si hanno notizie circa il pagamento delle successive mensilità”.

Secondo il sindacato “la mancata corresponsione di ben quattro mensilità sta creando non poche difficoltà ai lavoratori e alle loro famiglie (tra l’altro la quasi totalità di questi lavoratori è monoreddito).
Nonostante l’incontro tenutosi in Prefettura alla presenza del Capo di Gabinetto, il Sindaco del Comune di Colobraro non solo non ha dato risposte alle richieste dei lavoratori ma ha eluso completamente il problema farfugliando risposte che hanno ingenerato nei lavoratori ulteriori preoccupazioni.
Pertanto alla luce di quanto su esposto i lavoratori riunitisi in assemblea hanno deciso unitamente alle OO. SS. di proclamare lo STATO di AGITAZIONE e di indire una nuova assemblea e una conferenza stampa per il giorno 7 ottobre p.v. dalle ore 10:30 alle ore 12:30, nel piazzale antistante il Municipio”.

Share Button