Credito: intesa su pmi Confindustria Basilicata-Banco Napoli

Somma e Attivissimo firmano il protocollo
Somma e Attivissimo firmano il protocollo

MATERA – Con un protocollo d’intesa sottoscritto oggi, a Matera, fra Confindustria Basilicata e Banco Di Napoli le piccole e medie imprese lucane potranno contare su cento milioni di euro da destinare agli investimenti.

L’accordo – sottoscritto dal presidente di Confindustria Basilicata, Michele Somma e dal direttore area calabro lucana del Banco di Napoli, Michele Attivissimo – ha recepito l’intesa nazionale tra Confindustria Piccola industria e Gruppo Intesa San Paolo che prevede un plafond di dieci miliardi di euro, 200 milioni dei quali dedicati al finanziamento di progetti innovativi di nuove imprese.

Il nuovo programma di interventi, con un’articolata attività di consulenza e di offerta creditizia, è incentrato su sviluppo del business internazionale, crescita dimensionale, nuovi progetti imprenditoriali di qualità, rafforzamento della rapporto impresa-banca con l’impiego del credito agevolato e sulla stimolazione della domanda di credito alle imprese nella programmazione di crescita.

“L’accordo – ha detto il presidente di Confindustria, Michele Somma – è una iniziativa utile per aiutare le imprese a sfidare la crisi, investendo nell’innovazione per cercare nuovi prodotti e proporsi su nuovi mercati. E’ in questa fase che occorre avere il coraggio di osare, dando vita a nuove imprese. E, perché, questo sforzo possa tradursi in risultati tangibili è indispensabile una sinergia tra imprese e credito a supporto, soprattutto, di quel grande patrimonio costituito dalle piccole e medie imprese”.

Secondo Attivissimo, “l’accordo di oggi intende facilitare il dialogo con le aziende e supportare la nascita e lo sviluppo di nuove imprese con uno sguardo a quei giovani che hanno idee e spirito imprenditoriale. Vanno incoraggiati e sostenuti nel guardare all’autoimprenditorialità come importante opportunità per il futuro. La nostra Banca, grazie al suo completo e diversificato know-how è in grado di rispondere su tutto il territorio nazionale alle diverse esigenze delle imprese”.

Share Button