- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

Al Duni ritorna il teatro per bambini con “Piccole meraviglie”

Il palco nel foyer del Duni

MATERA – Dopo una lunga pausa pre- e post-natalizia, è ritornata, sul palcoscenico del Duni di Matera, “Il Teatro Ricomincia dai Bambini”, sezione del cartellone della stagione 2011-2012 di Incompagnia. Per la gioia di grandi e piccini, è il caso di dire mutuando un linguaggio quasi fiabesco, perché così è. Questi spettacoli selezionati da Francesca Lisbona per instillare l’amore verso il teatro fin dall’infanzia, infatti, stanno riscuotendo successi pari a quelli per il pubblico adulto. E così è stato anche ieri pomeriggio per “Piccole meraviglie”, lo spettacolo con Filippo Monico e Cristina Negro, direttori del Takla Improvising, un gruppo di musicisti impegnati a diffondere la pratica dell’improvvisazione nella musica, nella danza, nel teatro e nelle arti visive. E in effetti “Piccole meraviglie” è una performance di danza e musica dal vivo che parla tanto ai bambini quanto ai genitori. Ma è ai primi che soprattutto si rivolge, favorendone anche l’interazione dei bambini, ai quali – amano dire i protagonisti – “è offerta una meravigliosa avventura teatrale”. Ecco perché è stato consentito l’ingresso con prenotazione obbligatoria a non più di 150 spettatori totali. Dopo una prima parte di accoglimento e acclimatazione, i bambini più avvezzi al climax della situazione scenica, cominciano a essere coinvolti dai performer attraverso escamotage sottili e discreti basati soprattutto sulla comunicazione non verbale. Un linguaggio semplice da assimilare, che i bambini metabolizzano con naturalezza, integrandosi nella scena e comunicando a loro volta – e allo stesso modo – coi protagonisti. Un modo nuovo per stimolare la creatività: “il ruolo della pratica improvvisativa”, sostengono Monico e la Negro, “è fondamentale in ogni processo creativo, sia esso di natura apertamente artistica o ‘semplicemente’ umana”, ma che in Italia, purtroppo, non ha ancora attecchito al meglio. Prossimo appuntamento con “Il teatro ricomincia dai bambini” domenica 12 febbraio, sempre al Duni, per “Felicità di una stella” di e con Dario Moretti.

Share Button