Debutta al Medimex di Bari l’orchestra ICO Magna Grecia. Presentati eventi di Taranto e “Matera in Musica”

Medimex ICO Magna GreciaPer la prima volta l’Istituzione Concertistica Orchestrale “Magna Grecia” è presente a Medimex, il salone dell’innovazione musicale che, promosso da Puglia Sounds, si sta tenendo a Bari ed è rivolto al pubblico degli appassionati e ai professionisti della musica.

Nello stand, anche con l’ausilio di supporti multimediali, i visitatori possono acquisire tutte le informazioni sulle molteplici attività dell’Istituzione Concertistica Orchestrale “Magna Grecia”, ricevendo gadget musicali a loro scelta, piccoli strumenti o “chiavi di violino”, realizzati sotto i loro occhi con una stampante 3D messa a punto da Pierfrancesco Vania.

A Medimex anche il progetto MyOrchestra dell’Istituzione Concertistica Orchestrale “Magna Grecia”, il nuovo motore di ricerca per tutti i musicisti: si tratta di un database contenente tutta la musica composta per formazioni orchestrali, musica da camera e strumento solista. “Oltre che rappresentare una importante opportunità per promuovere nuove composizioni musicali, la grande novità di MYOrchestra – si legge in una nota – consiste nella possibilità di effettuare la ricerca anche per ‘organico dettagliato’, consentendo così ai musicisti che suonano in formazioni particolari di riuscire a trovare le partiture adatte alla loro esecuzione o, in alternativa, quelle composte per organici similari”.

A Medimex l’Istituzione Orchestrale “Magna Grecia” ha presentato il cartellone della sua XXIV stagione concertistica “Eventi Musicali” 2015-2016 di Taranto, nonché quello della stagione “Matera in Musica” 2015-2016 che organizza con Festival Duni nella Città dei Sassi; inoltre, presenta il Mysterium Festival, manifestazione che da due anni amplia, a favore dei turisti e dei cittadini, l’offerta culturale durante la Settimana Santa di Taranto.

Share Button