Il “Pollino Music Festival” diventa maggiorenne.

Schermata 2013-07-18 alle 15.26.57TITO – Il 2, 3 e 4 agosto torna a San Severino Lucano il Pollino Music Festival per spegnere la sua diciottesima candelina. Più di 200 i concerti organizzati e circa 100.000 gli spettatori registrati negli anni per questo lungo e consolidato evento, organizzato dall’associazione Multietnica di Potenza, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di San Severino e l’Ente Parco del Pollino.

Un cartellone ricco e variegato per l’edizione 2013 che, accanto a grandi nomi vede numerosi band emergenti, non solo lucane, oltre ad una serie di attività collaterali, tra cui mostre, arti di strada, escursioni nel Parco, un corso di Tree Climbing sportivo e dirette radiofoniche.

E quest’anno una novità: il Pollino Music Festival, grazie ai contatti con Esperito Mundo, nell’ambito del Brasilicata Tour, ospiterà il 4 agosto degli artisti brasiliani, impegnati già in questi giorni presso il Cecilia di Tito con una residenza artistica.

Stamattina, alla conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa, oltre agli organizzatori sono intervenuti alcuni dei gruppi protagonisti: gli Africa Unite, Tre Allegri Ragazzi Morti e Management del Dolore Post-Operatorio e infine Aline Yasmin, responsabile del progetto Epirito Mundo, e Ramona Bavassano, responsabile del Tour carioca, entrambe a rispondere alla chiamata lucana del Brasile.

Share Button