Presentato il concorso di musica “Rosa Ponselle”

Matera. Scadono il 20 aprile le domande di iscrizione al concorso di esecuzione musicale “Città di Matera – Premio Rosa Ponselle” organizzato dal Laboratorio Arte Musica e Spettacolo di Matera. Giunto all’undicesima edizione, con un trend di partecipazione in costante crescita, il concorso è bandito “nella convinzione che il confronto  e la competizione leale siano il più efficace stimolo al talento oltre che per promuovere un turismo culturale per la conoscenza del territorio materano” – ha sottolineato il direttore artistico del Lams Giovanni Pompeo. Condividendo le stesse motivazioni la Camera di Commercio di Matera ha stipulato con l’associazione un protocollo d’intesa utile a condividere un percorso con i medesimi obiettivi. La kermesse è aperta a tutti i musicisti di ogni nazionalità, le categorie spaziano dal canto lirico al pianoforte, dagli archi ai fiati, fino alle formazioni corali. Possono partecipare, e sono già diverse le adesioni, le scuole di musica e ad indirizzo musicale. La commissione giudicatrice sarà composta da almeno cinque tra musicisti, direttori artistici, concertisti, docenti e critici musicali rinomati a livello internazionale che ogni anno si prestano, gratuitamente, a valutare i giovani talenti. Le selezioni si svolgeranno dal 9 all’11 maggio. Tutti i primi classificati di ogni categoria parteciperanno al gran galà per aggiudicarsi il premio “Rosa Ponselle”, in programma il 15 maggio all’auditorium “Gervasio”. Il 12 maggio, invece, sarà disputata la finale tra i primi classificati delle categorie riservate alle scuole. Per i vincitori importanti opportunità: premi in denaro per un valore totale di 3.900 euro, cachet per uno o più concerti o per la frequenza di corsi di Alto Perfezionamento. Per maggiori informazioni potete consultare il sito internet www.lamsmatera.it.

 

Share Button