Presentata a Potenza l’edizione 2014 del premio letterario Basilicata

Premio Letterario BasilicataPOTENZA – La premiazione delle sezioni di narrativa, saggistica storica nazionale lucana, economia politica e diritto dell’economia, letteratura spirituale e premio Città di Potenza del Premio Basilicata si svolgerà nel capoluogo lucano il 19 ottobre: la premiazione della sezione itinerante di saggistica storica e cultura lucana, invece, quest’anno è prevista a Grumento Nova (Potenza) il 18 ottobre.

La XLIII edizione del Premio Basilicata è stata presentata oggi a Potenza. Fondato nel 1972 dal Circolo culturale “Silvio Spaventa Filippi” di Potenza il “Basilicata” nacque ”con l’esigenza di stabilire collegamenti con la vita intellettuale nazionale ed esordì sul palcoscenico dei premi letterari italiani l’8 dicembre 1972”.

”Dobbiamo resistere ai venti freddi che spirano nei confronti della cultura – ha spiegato il presidente Santino Bonsera – e che mirano ad estirpare dalla coscienza dei cittadini la sete di sapere”. Il Premio ”è un patrimonio culturale non solo lucano ma anche italiano – ha detto il presidente del Consiglio regionale, Piero Lacorazza – e sarebbe bello se il Premio Basilicata incrociasse in qualche modo la modernità aprendosi magari alla tecnologia digitale, sarebbe un modo per parlare meglio al mondo della ricerca oltre che ai tanti lucani che vivono all’estero”. Il Premio Città di Potenza a partire da quest’edizione viene assegnato a personalità della cultura che abbiano contribuito a dare lustro alla città capoluogo di regione.

Share Button