- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

Il Pallone di Gravina nell’Atlante dei prodotti tipici pugliesi.

Il Pallone di Gravina.

Bari – E’ stato presentato nei giorni scorsi a Bari, nell’ambito delle iniziative di Agrimed della Fiera del Levante, il nuovo Atlante dei prodotti tipici di Puglia. In una conferenza stampa, moderata dall’ideatore e conduttore della rubrica del Tg5 “Gusto” Gioacchino Bonsignore, alla presenza dell’assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia Dario Stefàno e del direttore dell’Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari Cosimo Lacirignola, si è parlato della quarta edizione dell’unica pubblicazione che riporta tutti i prodotti tipici pugliesi, con le procedure di lavorazione, l’area di provenienza, la tipologia di commercializzazione, i cenni storici e le tabelle nutrizionali complete. Nel volume 2011 sono stati introdotti 6 nuovi prodotti tradizionali, termine con il quale s’intendono quei prodotti agroalimentari le cui metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura risultino consolidate nel tempo, omogenee per tutto il territorio interessato, secondo regole tradizionali, per un periodo non inferiore ai venticinque anni. E tra le novità figura il Pallone di Gravina, formaggio tipico delle province di Bari, BAT e Matera, a pasta filata, prodotto esclusivamente con latte crudo di vacche allevate allo stato semi-brado nei pascoli della Murgia. A seconda della stagionatura poi, trasforma i sapori specifici del latte in quelli specifici delle erbe della Murgia. Un prodotto che abitualmente si trova sulle tavole pugliesi e materane e che, dopo essere stato inserito nel nuovo atlante dei prodotti tipici, potrà ora essere conosciuto a livello nazionale.

Share Button