Dal 1 al 5 Agosto la 19esima edizione del “Lucania Film Festival”,

Il centro Tilt di Marconia di Pisticci, nel materano, è pronto ad accogliere dal primoa Agosto la 19esima edizione del Lucania Film Festival. Le proiezioni delle opere in concorso avranno inizio dalle 17.30 e dureranno fino alle 23.00 suddivise nelle varie sale di proiezione installate nel Cineparco Tilt . Il programma di proiezioni è stato ripartito in sei sezioni competitive nelle quali, come da tradizione, trovano notevole spazio i cortometraggi. I lavori short sono stati suddivisi in Animazione, Fiction, Documentari e Spazio Italia. I lungometraggi, invece, sono suddivisi in sezioni Fiction e Doc.
Alle 23.00, invece, il Lucana Film Festival si racconta con il talk scenico “Il corvo e i suoi fratelli” affidato a Gemma Lanzo (critico cinematografico),l’ornitologo Gianni Palumbo e l’antropologo Eugenio Imbriani . La serata si concluderà con il music contest di Tom Rapp.
Il 2 agosto iniziano ad arrivare i big della settima arte italiana: dal regista Matteo Garrone con una masterclass a posti limitati, per approfondire le sfaccettature della sua poetica filmica e conoscere più da vicino il pluripremiato autore romano.Il 3 agosto, giornata di lavori e destinata a concludersi con le narrazioni sonore di Costantino Rizzuti e Delia Dattilo.
Il 4 agosto il Festival apre un focus specifico sulla creatività lucana e sull’opportunità di orientare il suo sguardo al turismo. Nasce così il Cine Talk “Basilicata Cineturismo Experience” a cura di Gal Start 2020 con Giuseppe Marco Albano, Giuseppe Lalinga, Leonardo Braico, Sergio Palomba, Viviana Verri e l’ass. Luca Braia; a cui farà seguito il Cine Talk “Basilicata 5×5”
Il 5 agosto, giorno storicamente dedicato alle premiazioni, il Festival ospita Marco D’Amore, il Ciro Di Marzio di Gomorra, il quale terrà anch’egli una masterclass . Il Lff si concluderà con music contest con i contributi di Celeste Montorsi e Dante Fontana.

 

Share Button