Venezia apre la 74esima Mostra del Cinema. Basilicata con Santamaria, Puglia con Winspeare

La Mostra del Cinema di Venezia alla edizione numero 74 ha preso il via e fino al 9 settembre, tra imponenti misure di
sicurezza porta in Italia star del calibro di Jane Fonda e Robert Redford, ma anche Jennifer Lawrence, Michael Caine e Gerard Depardieu. Virzì, Pallaoro, Manetti Bros e Riso i registi italiani in concorso che sfidano tanta America per il Leone d’oro.

Puglia e Basilicata saranno presenti con due produzioni, a partire dal corto girato tra Basilicata e Calabria intitolato “The Millionairs” e che vede l’esordio alla regia di Claudio Santamaria. Prodotto dalla Goon Films di Gabriele Mainetti, che torna a collaborare con l’attore di origini lucane dopo il grande successo di “Lo chiamavano Jeeg Robot”.

Il servizio di Francesco Giusto sul corto “The Millionairs” di Claudio Santamaria

Il corto “mette in scena” spiegano le Film Commission Lucana e Calabrese che hanno sostenuto il progetto “una lunga notte, durante la quale le strade di un bosco di montagna diventano teatro per una serie di efferati omicidi ad opera di diversi personaggi, tutti decisi a impossessarsi di una misteriosa valigetta”. Dura 14 intensi minuti nei quali si intrecciano le vite di cinque personaggi magistralmente interpretati da Sabrina Impacciatore, Peppe Servillo, Massimo De Stantis, Giordano De Plano e Fabio Limongi.

La Fondazione Apulia Film Commission insieme alla stessa Regione Puglia, Pugliapromozione e Teatro Pubblico Pugliese, invece saranno presenti con molteplici attività per sostenere il film “La vita in comune” di Edoardo Winspeare, in concorso nella sezione “Orizzonti”.

Ma non solo, perchè fanno sapere dalla Regione il presidente Emiliano e l’assessore Capone, l’intenzione è quella di rafforzare le strategie e le azioni per uno sviluppo ulteriore dell’industria cinematografica in Puglia. Per questo è stato organizzato un incontro, in programma sabato 2 settembre al Tennis Club di Venezia nel corso del quale saranno illustrati il Nuovo Circuito D’autore, l’Apulia Script Film Fund, il Progetto Nuova Memoria, l’Apulia Film Fund e il ViVa Cinema.

Share Button