Aldo Grasso, il critico TV del Corriere: Matera, città perfetta per i misteri della fiction “Sorelle”

“Matera, la città perfetta per i misteri della fiction “Sorelle”

Così titola oggi il commento del giornalista Aldo Grasso, tra i maggiori esperti italiani di televisione, sul Corriere della Sera.

Scrive Grasso: “Matera è città perfetta perfetta per ambientare una storia che vira un po’ al mistery; le sue case, le strade, i paesaggi sembrano contenere altrettante storie che possono spuntare da un momento all’altro, inaspettatamente.”

Aldo Grasso sul Corriere della Sera

Il successo della fiction è certificato anche dai dati di ascolto, facendo registrare, nella seconda puntata, oltre 6 milioni di spettatori con uno share del 25,62%, segnando così una crescita rispetto alla puntata di esordio che si era attestata a 23.52% di share con 5.905.000 telespettatori.

“Come Lucana Film Commission” commenta il direttore Paride Leporace “siamo molto soddisfatti di questo risultato, grazie al quale la nostra Basilicata si conferma ulteriormente la nuova protagonista del panorama nazionale, grazie alle sue bellezze paesaggistiche ed alla sua capacità di saper attrarre importanti produzioni nazionali ed internazionali, che fino a qualche anno fa avrebbero preferito altri territori del Mezzogiorno”.

Share Button