Venerdì La notte dei corti viventi

Matera. Venerdì 23 aprile alle ore 21:00, al cinema Duni, “La notte dei corti viventi” edizione numero 5. Una rassegna non competitiva di cortometraggi, documentari, video clip ed opere brevi promossa dal team di Egghia con la direzione artistica di Antonio Andrisani. I filmakers lucani emergenti e già affermati per il quinto anno consecutivo avranno la possibilità di mostrare al pubblico le loro opere, un’ottima vetrina, quindi, di promozione delle produzioni e dei talenti locali. Una serata che negli scorsi anni ha visto una grande partecipazione di pubblico, e anche quest’anno sicuramente regalerà soddisfazioni soprattutto per chi, senza il supporto di sponsor e partner istituzionali, si impegna a promuovere eventi culturali in città. Tra le novità della quinta edizione de “ La notte dei corti viventi” , due lavori ispirati al mondo dell’animazione “La grande Brasserie Cyrano” e “ Doppia vendetta a 40 ˚ al castello Tramontano” con disegni rispettivamente di Giuseppe Palumbo e Pino Oliva. Tra le altre opere in scaletta anche “Quei bravi ragazzi” di Rocco Contini, “Metaponto 2010” a cura dell’Associazione Basiliciak , “Xie Zi” di Giuseppe Marco Albano, “Reggione e sentimento” di Donato Mola e “Souvenir” di Vito Cea.