Bari, quadri tattili per non vedenti (e non solo) a Palazzo Sagges

Inaugurata “Sensoltre siamo noi”: i quadri realizzati dagli alunni della scuola Duse
Una benda sugli occhi, nelle orecchie la spiegazione di ciò che si sta toccando e la musica. E’ un viaggio alla scoperta dei sensi quello di “Sensoltre siamo noi”, la mostra sensoriale inaugurata a Palazzo Sagges a Bari. Un modo per capire la percezione dei non vedenti attraverso due quadri tattili realizzati dai ragazzi della scuola media Duse di Bari insieme all’artista barese Giuseppe Pedote.

Share Button