Grandi mostre nei Sassi: 40mila i visitatori per la mostra delle opere di Finotti

Sono stati 40 mila i visitatori delle opere di scultura – “Dalle profondità del tempo” – di Novello Finotti esposte dal 30 giugno scorso negli antichi rioni Sassi di Matera – capitale europea della cultura nel 2019 – nell’ambito della 30esima edizione delle “Grandi mostre nei Sassi”.

Lo ha reso noto il circolo cultura “La scaletta”, che ha promosso la rassegna. Il numero dei visitatori è stato definito “in crescita negli ultimi anni, con un netto aumento delle presenze straniere”.

Finotti ha detto che esporre le sue opere a Matera “è stato sempre il mio sogno. Vedere le mie opere ambientate negli antichi spazi ipogei dei rioni Sassi, che portano ancora tracce di vissuto – ha aggiunto – è stata una grande emozione”.

Tutte le opere in marmo e bronzo dell’artista torneranno ora a Verona: una resterà a Matera perché è stata donata alla città.

Share Button