Unibas. L’Unesco approva la cattedra in “”Mediterranean Cultural Landscape and Communities of Knowledge”

L’Unesco ha autorizzato l’istituzione della cattedra in “Mediterranean Cultural Landscape and Communities of Knowledge” nell’Università della Basilicata: il progetto è stato presentato dal Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo e dalla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici dell’Unibas, sui temi del Paesaggio culturale nell’area del Mediterraneo “di cui il sito Unesco dei Sassi di Matera è un esempio di eccezionale valore universale”.

Lo ha reso noto, in un comunicato, il Rettore dell’Ateneo lucano, Aurelia Sole. “Attraverso il tema del paesaggio culturale, Matera, e il contesto regionale – è scritto nella nota – possono assumere, per caratteristiche e circostanze, il ruolo e la responsabilità di mediazione e di orientamento, per il dialogo tra civiltà e per la coesistenza pacifica, per la valorizzazione delle conoscenze che derivano dalla stratificazione millenaria dell’insediamento umano in funzione della sostenibilità, per la partecipazione. Con la Cattedra Unesco si intende contribuire a tale obiettivo”.

Share Button