Restauro tra pubblico e privati, oggi tavola rotonda a Matera

unnamedMATERA – Restauro, bene comune: nuove alleanze tra pubblico e privati. È il tema del convegno di questa mattina a Casa cava, promosso da Italiana costruzioni, Fratelli Navarra, e Nagest Global Service.

Il partenariato tra pubblico e privati per la valorizzazione dei beni culturali è possibile, ed è una realtà anche della Basilicata. A spiegarlo la dirigente dell’Ufficio Turismo alla Regione Basilicata Patrizia Minardi. Ha partecipato al tavolo anche il sindaco di Matera Raffaello De Ruggieri.

L’incontro è stato occasione per annunciare nuovamente l’apertura, nella città dei sassi, della sede distaccata della scuola di restauro di Roma. Il centro aprirà a novembre. “Non sarà solo una scuola – afferma il primo cittadino – ma realizzeremo un centro di ricerca e di innovazione. Sarà un vero e proprio punto di riferimento per tutto il mezzogiorno”.

Share Button