Filiano. Prorogata fino al 4 aprile la mostra fotografica dei “Quadri plastici di Avigliano”

Quadri PlasticiFILIANO – Sarà prorogata fino al 4 aprile 2014 la mostra fotografica “I Quadri Plastici di Avigliano, Retrospettiva 1997-2013”, allestita presso il Centro sociale di Filiano.

L’esposizione è un viaggio fotografico attraverso i “Quadri plastici” che sono rappresentazioni in cui una o più persone immobili riproducono con la posizione del corpo e l’espressione del volto una scena storica, sacra, mitologica, immaginaria o un capolavoro dell’arte figurativa.

Si potranno ammirare le stampe fotografiche fornite dalla Pro Loco di Avigliano, raffiguranti le tappe più significative della manifestazione, dal 1997 al 2013, ma anche gli scatti degli aspetti più curiosi ed inediti delle fasi organizzative: il back stage, le fasi del trucco dei figuranti, le maestranze al lavoro, l’allestimento delle scene, i momenti di relax nelle pause dell’allestimento.

“Siamo davvero felici per il successo di pubblico riscontrato”, dichiara Vito Filippi, presidente della Pro Loco di Filiano che ha organizzato l’iniziativa. “Inoltre, – continua Filippi – l’apprezzamento dei cittadini non fa che sottolineare l’esito estremamente positivo di una collaborazione con la Pro Loco di Avigliano che si è rivelata vincente e che di sicuro vorremmo riproporre in futuro per altri eventi.”

“Lo confesso: non pensavo che la mostra avrebbe riscosso un simile successo”, afferma Vito Sabia della Pro Loco di Filiano, che ha curato l’allestimento della mostra. “Ben venga l’idea di prolungarla. Esibire queste belle foto che ritraggono le immagini ufficiali dell’evento, è sicuramente un ottimo veicolo promozionale per le iniziative della nostra terra. Con la buona volontà e con iniziative semplici ma mirate si possono ottenere importanti risultati”, aggiunge Vito Sabia.

Share Button