Natale al Musma col “Presepe Geometrico” di Lucio Del Pezzo e altre opere

Presepe Geometrico - Lucio Del PezzoMATERA – Martedì 17 dicembre 2013, a partire dalle ore 17.30, si ripete il consueto appuntamento con il Natale al MUSMA: artisti di diverse generazioni danno la propria interpretazione dei due simboli per eccellenza delle festività natalizie, il Presepe e l’albero.

Quest’anno si svolgerà in concomitanza con l’inaugurazione della mostra “Lucio Del Pezzo. Sculture, disegni, libri d’artista, immagini e documenti 1959 – 2013” e con la performance dell’ensemble “MaterElettrica”, che si esibirà in uno spettacolo di musiche e letture liberamente ispirate a Marcovaldo di Italo Calvino.

Tre tempi, tre arti che si armonizzeranno per comporre insieme l’atmosfera del Natale, proprio come scrive Calvino: “Basta che due segni si rivolgano l’uno all’altro e il loro dialogo dice cose che noi non potremmo mai fargli dire. Tra le insegne di una città non si svolgono mai monologhi ma duetti, trii, sestetti, sinfonie in cui l’ingresso d’ogni nuovo interlocutore cambia tutto il discorso”. Arte, musica e parole saranno l’occasione per sottrarci per un pomeriggio alla fretta della contemporaneità. Gli spettatori avranno la possibilità di entrare in un microcosmo natalizio magico ed extra-dimensionale.

Il Presepe di quest’anno (la tradizione si ripete dal 1993) è realizzato proprio dal maestro Del Pezzo. Un presepe “geometrico” i cui protagonisti (la Madonna, il Bambino, San Giuseppe, il bue e l’asino, i tre Re Magi, i due pastori, la stella cometa) sono figure stilizzate e dai colori vivaci che richiamano immediatamente il linguaggio espressivo dell’artista napoletano.

I personaggi della scena sacra sono costruiti con cilindri colorati, cerchi, sfere, frammenti di arcobaleno, losanghe: un universo magico ed evocativo che tanto più si addice ad un simbolo della tradizione qual è il presepe.