A Pasqua e pasquetta aperture straordinarie dei musei e visite a Miglionico

pasquaAperture straordinarie nei giorni di Pasqua e lunedì dell’Angelo per i musei statali della Basilicata e le aree archeologiche.

Musei accessibili dalle 9 alle 20, differenti gli orari a Muro Lucano, aree archeologiche aperte invece dalle 9 fino ad un’ora prima del tramonto. In particolare, potranno essere visitati: a Potenza il Museo Archeologico Nazionale della Basilicata “Dinu Adamesteanu”, a Matera i Musei Nazionale d’Arte Medievale e Moderna della Basilicata e Archeologico Nazionale “Domenico Ridola”, a Melfi il Museo Archeologico Nazionale del Melfese “Massimo Pallottino”, ed ancora a Venosa il locale Museo Archeologico Nazionale e l’Area Archeologica della città romana, a Grumento Nova il Museo Archeologico Nazionale dell’alta Val d’Agri e l’Area archeologica di Grumentum, a Bernalda il Museo Archeologico Nazionale di Metaponto e l’Area archeologica, a Policoro il Museo Archeologico Nazionale della Siritide e l’Area archeologica di Siris/Herakleia, infine a Muro Lucano il Museo Archeologico Nazionale, in questo caso con orari di apertura 10.30-12.30 e 17.30-20.00.

E nei giorni di Pasqua e lunedì dell’Angelo, l’associazione Culture in movimento proporrà a Miglionico varie iniziative rientranti nell’evento denominato “Pasquetta nei borghi”.

A partire dalle 10 e per l’intera giornata, visite guidate multilingua alla scoperta di Miglionico e del suo borgo medievale.“Cercheremo di far emergere tutte le potenzialità del nostro Borgo, mettendone in risalto gli splendidi panorami e il magnifico patrimonio storico ed artistico” – dice la Presidente dell’associazione, Anna Tralli, che aggiunge “Abbiamo organizzato all’interno del percorso, un viaggio coinvolgente, con una mostra e utilizzando differenti media, dalla pittura al video, dalla fotografia alla letteratura, superando ogni distinzione discriminatoria fra centro e periferia.”

Share Button