Beni culturali, Fai: in Basilicata 4 luoghi del cuore

Potenza. Sono quattro i “luoghi del cuore” della Basilicata finora maggiormente indicati nel quinto censimento nazionale avviato dal Fai (Fondi ambiente italiano), che è cominciato il 7 maggio scorso e si concluderà alla fine di settembre. Lo ha reso noto la stessa organizzazione. In Basilicata “numerose segnalazioni” sono state inviate al Fai per il borgo antico di Moliterno (Potenza), un vecchio ponte ferroviario che si trova a Lagonegro (Potenza), “purtroppo in pessimo stato di conservazione e che i segnalatori chiedono venga adeguatamente tutelato”, per la “rabatana” di Tursi (Matera) e per la chiesa del Salvatore, a Picerno (Potenza).

Share Button