A Casamassima arriva “Magicon” con fumetti e animazione

Il 20 luglio tanti artisti invaderanno il centro. Tra loro ‘Le stelle di Hokuto’

Il centro di Casamassima si trasforma e diventa magia. È in programma il 20 luglio prossimo, nella località a sudest di Bari, ‘Magicon’, l’appuntamento – promosso dalle associazioni ‘Puglia free flight’ e ‘Ac photographers’, con il patrocinio di Comune di Casamassima e Pro Loco – che si propone di far diventare la città, per un giorno, capitale dei fumetti, dell’animazione, dei giochi di ruolo.

Il programma è davvero vasto e adatto a tutti i palati. Dopo l’accoglienza dei protagonisti, in programma alle 10, la manifestazione prenderà il via nel pomeriggio, con l’apertura alle 16 dello spazio dedicato agli espositori, in piazza del Popolo, subito dopo aver varcato Porta Orologio. Alla stessa ora, in via Roma – nella piazzetta antistante palazzo Monacelle – le associazioni ‘Road to Wizardry Harry Potter Puglia’, ‘La congrega del dado incantato’ e ‘Ludica Apulia’ proporranno giochi di ruolo e da tavolo.

Alle 17, nell’auditorium dell’Addolorata, nel borgo antico, in chiasso Carità, il pianoforte di Michele Sgaramella dell’associazione Amadeus interpreterà le colonne sonore de ‘Il Signore degli anelli’ e ‘Lo Hobbit’, mentre la matita di Luigia Bressan darà vita a delle illustrazioni. Accanto a questa artista, Gigi Cristantielli proporrà la sua Steampunk art, con installazioni molto particolari e creative, Angela D’Attoma realizzerà i suoi disegni da fumettista, Carlo Dicillo le sue sculto-installazioni, Teresa Guido le illustrazioni. In chiasso Elia ci sarà spazio per la Bottega d’arte di Laura Castellano, mentre in Piazza del Popolo per i ritratti di Valentina Gasbarro.

Alle 16, ancora, nell’ingresso storico del palazzo municipale, in piazza Aldo Moro, mostra fotografica dal titolo ‘Scorci di azzurro’, il colore caratteristico e unico del centro storico casamassimese. In esposizione, istantanee di Tiziana Bellanova, Arturo De Tommaso, Marcello Chibelli, Mario De Matteo, Annalisa Buongiorno, Nino Dilecce, Giorgia Loconsole e Roberta Loconsole.

Alle 17.30, in piazza Santa Croce, spettacolo della scuola di danza ‘Scarpette rosa’, con la maestra Lucianna Ariemma, e mezz’ora più avanti, alle 18, gara di ‘Cosplay’, l’arte di indossare un travestimento attraverso il quale individuare un personaggio e interpretarne il modo di agire. A presentare questa simpatica gara, Shizuka Cosplay&Art, volto noto agli amanti del genere.

A concludere la serata, sempre in piazza Santa Croce, alle 20.30, il concerto del gruppo ‘Le stelle di Hokuto’, band che negli ultimi anni si è esibita anche sul palcoscenico del Lucca Comics and Games.

È bello – osserva l’assessore alla cultura del Comune di Casamassima, Azzurra Acciani – che questa manifestazione, come tanti altri eventi, sia stata organizzata nel centro storico. La Pro Loco e tutte le associazioni cittadine hanno fatto tanto perché questa diventasse una bella abitudine. Adesso, grazie a questo appuntamento, sto scoprendo un mondo come quello dei fumetti e del cosplay finora a me ignoto, seppur molto popolare tra i giovani. Mi auguro – e credo – che possa esserci una buona risposta da parte del pubblico, che arriverà a Casamassima per tuffarsi in questo universo meraviglioso”.

 

Share Button