Festa della Bruna, al via Aspettando il 2 luglio dalla fabbrica del carro; novità col videomapping

Matera. TRM Network torna a trasmettere “Aspettando il 2 luglio” ,dopo più di dieci anni , da un luogo simbolico per la città e l’emittente stessa, vivendo l’attesa della festa della Bruna dalla “Fabbrica del carro” che da lunedì, con la benedizione dell’opera, si aperta alla città. Dopo la programmazione dei giorni scorsi, questa settimana gli orari cambiano con  inizio alle ore 21:00, tutti i giorni su TRM h 24 – canale 16 del digitale terrestre in Puglia e Basilicata e 519 di Sky oltre che in livestreaming sul sito e sulle pagine social, in replica su TRM ( canale 111 Basilicata)  alle ore 15:00 e su TRM Art alle ore 18:00 ( canale 602 in Basilicata e 296 in Puglia) .
Ma le sorprese e le novità non sono finite. Tra le nuove iniziative presentate ieri, “Visti il 2 luglio. 40 anni di festa negli occhi della gente” il progetto di videomapping realizzato da Luca Acito su commissione della Fondazione Matera – Basilicata 2019, in collaborazione con TRM Network e l’Associazione Maria SS. Della Bruna. Dalle ore 21 e per tutte le sere fino al primo luglio, è proiettato sui  silos dell’ex stabilimento Barilla perché tutti i cittadini possano rivedersi in quelle immagini e ritrovarsi in quella idea di comunità che da 630 anni ruota intorno alla festa del 2 luglio.

 

Share Button