- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

A Matera il cinema muto diventa sonoro con MUTE-Silent Film Mutations

È possibile rendere sonori i Classici del Cinema Muto? A quanto pare sì, ed è proprio uno degli obiettivi che si pone il progetto MUTE – Silent Film Mutations, che offre una particolare prospettiva, da cui inquadrare il rapporto tra musica e cinema, al programma culturale di Matera 2019. Un’iniziativa, avviatasi nella giornata del 25 maggio, che è parte del più ampio progetto di arte sonora “IN VITRO – artificial sonification” coprodotto dall’associazione LOXOSconcept e dalla Fondazione Matera Basilicata 2019, con il sostegno del Fondo Etico della Bcc Basilicata.

Nello spazio di Casa Cava, a Matera, sono state presentate le originali sonorizzazioni di celebri film muti, come quelli di Charlie Chaplin, Wilhelm Murnau e Fritz Lang, realizzate e suonate dal vivo dalle classi terze e quarte a indirizzo musicale e audiovisivo del Liceo Gropius di Potenza, del Liceo Stigliani di Matera e del Liceo Pitagora di Montalbano Jonico. Un modo per far sì che la musica non solo accompagni l’immagine, ma riveli anche dei contenuti nascosti, ridefinendone il senso. E non si esclude la possibilità, in futuro, di realizzare nuove interpretazioni sonore anche per film muti lucani. Questa importante iniziativa è inserita nel Piano Nazionale Cinema per la Scuola promosso dal MIUR e dal MIBAC.

 

Share Button