Matera 2019. Altri sette “Progetti di Comunità” ritenuti idonei dalla commissione valutatrice

Sono 7 i progetti ritenuti idonei durante il secondo incontro della commissione che valuta i progetti candidati alla “Chiamata Pubblica dei progetti di Comunità di Matera 2019” lanciata dalla Fondazione Matera Basilicata 2019 nell’ambito del Progetto Community.

La Chiamata Pubblica ha l’obiettivo di promuovere i progetti nati dalla comunità, frutto dell’accordo fra cittadini, e ideati “dal basso”. Le azioni promosse costruiscono processi che favoriscono l’acquisizione di nuove competenze nella realizzazione di attività di produzione culturale, sviluppando la possibilità – territoriale ed europea – di mettersi in rete ed in relazione. La collaborazione, al centro di ogni progetto selezionato, è lo strumento che consente di prendere forma e qualificarsi come progetti di comunità.

I nuovi progetti selezionati sono:

  • “C’era una volta … il gioco” Il calcio balilla per la riscoperta dei “vecchi giochi” (A.S.D. Matera Sport Tradizionali)
  • SeminiAmo: laboratorio intergenerazionale di riscoperta e condivisione di saperi (Associazione C.A.G. Spazio Giovani Genzano)
  • La Fontana di Alpe & il mito della Felicità (Associazione Santa Maria della Rocca – Onlus)
  • Regenerace 2049 (Generazione Lucana)
  • 1979-2019: un sogno chiamato Serie B quarant’anni dopo (Matera Calcio Story)
  • Stato di Noia (Stato di Noia)
  • Ludopark – Basilicata In Gioco (Zio Ludovico)

Sommando questi ultimi al primo gruppo di progetti selezionati lo scorso 12 marzo, salgono quindi a 18 i Progetti di comunità ad oggi approvati, con un impegno economico di 49mila euro sui 150mila stanziati a beneficio della Chiamata.

Le idee progettuali potranno essere presentate fino al 30 luglio 2019 utilizzando il formulario disponibile sul sito della Fondazione Matera Basilicata 2019 nella sezione Mettiti in gioco.

La Fondazione ricorda che “Tutte le iniziative proposte nell’ambito dei Progetti di Comunità sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, e sono consultabili sulla piattaforma ufficiale di Matera 2019 www.materaevents.it nella sezione dedicata ai Progetti di Comunità. Il calendario degli appuntamenti, in continua costruzione ed evoluzione, è ricco di eventi già in questi primi mesi di programmazione – ben 6 nel mese di aprile, 9 nel mese di maggio e 7 a giugno -, integrati volta per volta dalle nuove proposte che vengono approvate”.

Dei 18 Progetti di comunità avviati, 6 sono stati proposti e verranno realizzati in altri comuni della regione Basilicata (Calciano, Genzano di Lucania, Miglionico, Montescaglioso, Noepoli, Pisticci), 2 sono proposti da realtà materane che li realizzeranno in giro per la regione (tra Barile, Ferrandina Lauria, Potenza, Rotondella) e 2 sono proposte realizzate a Matera ma arrivate da altri luoghi della Basilicata.

Per conoscere i criteri di ammissibilità e valutazione dei progetti, è possibile visitare la sezione “Amministrazione Trasparente/Avvisi Pubblici” sul sito della Fondazione Matera Basilicata 2019 www.matera-basilicata2019.it.

Share Button