Carnevale di Matera: con Arti in strada “invasione” riuscita

Hanno conquistato Matera. Le piazze, e gli animi. Invasione degli artisti riuscita, insomma. Questo era l’obiettivo di Arti in strada: il festival nell’ambito del Carnevale di Matera dedicato alle arti di strada. Oltre quaranta performer per l’edizione zero, con un bilancio che già fa pensare al futuro.

“L’edizione zero – spiega il direttore artistico, Susanna Tartari –  serviva a comprendere la fattibilità di un processo che possa diventare esteso negli anni”. I presupposti ci sono, considerando il successo dell’evento voluto dall’amministrazione: “La partecipazione dei materani e dei turisti è stata massiccia – racconta il codirettore del festival, Mauro Machelli – è bello immaginare che in futuro si possa coprire una parte più ampia della città. Obiettivo che già dal prossimo anno cercheremo di mettere in atto”.

Share Button