Cerimonia inaugurale Matera 2019. Gigi Proietti alla conduzione della diretta RAI

Adduce anticipa la presenza del noto attore teatrale e del presidente della Repubblica alla cerimonia del 19 gennaio dell’anno prossimo

Domani a Roma, insieme a Paolo Verri, i vertici della fondazione in audizione alla Commissione Cultura della Camera per lo stato di avanzamento delle attività

Sarà Gigi Proietti a guidare la diretta televisiva della Rai – che durerà quasi un’ora – durante la quale, il 19 gennaio 2019, Matera inaugurerà l’anno da Capitale europea della Cultura: lo ha annunciato a Tito (Potenza) – partecipando ad un’iniziativa promossa dall’Eni – il presidente della fondazione Matera-Basilicata 2019, Salvatore Adduce.

Confermando anche la presenza a Matera, il 19 gennaio, del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Adduce ha ricordato alcune delle iniziative programmate per il 2019. La prima riguarda il “passaporto” – che è già in vendita on line – per assistere a tutte le manifestazioni in programma a Matera nel 2019.

Il “documento” costa 12 euro per i lucani e 19 per coloro che vivono altrove: “L’intento, insieme al carattere complessivo di ‘Matera 2019’ – ha spiegato Adduce – è quello di portare a Matera degli ‘abitanti culturali'”. Ciascun visitatore, comunque, potrà portare a Matera – per lasciarvelo – un oggetto a cui è legato: alla fine del 2019 sarà allestita una mostra con tutti gli oggetti “lasciati” a Matera. La mostra – ha detto Adduce – “si prolungherà nel 2020”.

Intanto da Roma la Commissione cultura della Camera comunica di aver convocato per giovedì 13 dicembre alle ore 08.30 lo stesso Adduce insieme al direttore generale della Fondazione, Paolo Verri per un’audizione informale sullo stato di avanzamento delle attività preparatorie dell’evento “Matera 2019”.

Share Button