Matera. Lo spettacolo natalizio “Banco della Solidarietà” degli studenti del liceo classico “E.Duni”

Matera – Quando la solidarietà la si coltiva fin da giovani, nasce una comunità più ricca e più solida. I ragazzi del Liceo Classico “E.Duni” di Matera, conoscono bene queste parole, dato che ogni anno, da ormai 22 anni mettono in piedi uno spettacolo natalizio dal titolo “Banco della Solidarietà”, ideato, scritto , e messo in scena autonomamente dai giovani studenti, il cui ricavato, è devoluto direttamente alla comunità Ruandese di Musha, in Africa, che da anni ha un benefattore: Padre Hermann Shultz. Quest’ultimo, in Africa da 40 anni, di tanto in tanto si reca a Matera per incontrare i ragazzi del Liceo Classico e ringraziarli dell’aiuto che costantemente danno alla causa. L’ultima sua visita è stata lunedì 5 Novembre presso Palazzo Lanfranchi dove Padre Hermann ha puntato l’attenzione sulla costanza che gli studenti, ma la scuola sopratutto, hanno nel portare avanti un progetto che possa aiutare il prossimo, sopratutto in questi tempi bui in cui l’egoismo umano si sta riaffacciando sotto forma di nazionalismi esasperanti che innalzano muri, piuttosto che creare ponti.

 

Share Button