Agli europei 2018 di Glasgow il potentino Domenico Acerenza

Potenza. Nuoto italiano sugli scudi agli Europei 2018 di Glasgow anche grazie alla Basilicata.
Prestazione superlativa nella finale dei 1500 stile libero per il potentino Domenico Acerenza, originario di Sasso di Castalda in forza al centro federale di Ostia: quarto posto dietro all’altro italiano ed ormai ex campione di specialità Grgorio Paltirneri, con il tempo di 14 minuti, 52 secondi e 88 centesimi. Sul podio, vittoria del tedesco Wellbrock con 14 minuti, 36 secondi e 15 centesimi e secondo posto all’ucraino Romanchuk.
Acerenza, allievo di Stefano Morini, ha stupito ancora una volta con delle bracciatre in progressione che hanno avvicinato a Paltrinieri, quest’ultimo in gara in pessime condizioni di salute per un virus.
Complimenti sono giunti dal mondo natatorio lucano, semrpe più orgoglioso di questo campioncino portbandiera a livello internazionale.

Share Button